full screen background image
Search

Mancata disponibilità dei fondi Fsc per i Forestali. Da martedì probabile sospensione a Trapani e non solo… !

Mancata disponibilità dei fondi Fsc per i Forestali. Da martedì probabile sospensione a Trapani e non solo… !

ttt (3)01/11/2018. – Non arrivano buone notizie dal fronte dei forestali di Trapani e non solo.

C’è una forte preoccupazione per la paventata notizia di una sospensione dei lavoratori attualmente in servizio nei cantieri, vista la mancata disponibilità dei fondi di sviluppo e coesione e, di conseguenza limitazione nel completare le giornate di garanzia occupazionale. Se da un lato il governo regionale ha dato garanzie sulla disponibilità di completamento di giornate, lo sblocco dei fondi può ostacolare il cammino degli operai.

Problema non indifferente se si mette in atto che, i Forestali sono già arrivati nei mesi cruciali invernali e il maltempo certo non aiuta a dare serenità ai lavoratori che devono completare il turno entro il 31 dicembre, specialmente i 151sti  che non possono attendere tanto tempo, specialmente se, si vedrà messo in atto una sospensione anche parziale. Problemi che interessano anche altre province che sono legate anche ai progetti che mancano in alcuni distretti e, conteggi di cassa che sono sempre dettati dalla non abbondante disponibilità che come sempre non c’è. Se a tempi brevi non si riesce a far quadrare tale situazione a Trapani, da martedì prossimo i lavoratori saranno sospesi. – “Contro l’ennesima manifestazione di incompetenza e improvvisazione da parte del governo regionale – dicono i segretari della Flai Cgil Giacometta Giacalone, della Fai Cisl  Cristina Miceli e della Uila Uil Tommaso Macaddino – abbiamo dichiarato lo stato di agitazione …

La paventata rassicurazione data dal governo non ha preoccupato sin d’ora i lavoratori che si sono fidati dalle parole ma ora, devono prendere atto che il problema è reale e non interessa solo Trapani ma, ogni singolo distretto o provincia se il  rendoconto in corso non porta a parere positivo. Il problema rischia di allargarsi a macchia d’olio in tutta la Sicilia e la situazione certamente rischia di degenerare visto che i tempi si accorciano e, il maltempo aspetta i lavoratori a braccia aperte !



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *