full screen background image
Search

Accese un fuoco, causò un incendio: individuato il responsabile del rogo

Genova. E’ un uomo di 48 anni ed è stato denunciato. E’ lui, secondo gli uomini del Corpo forestale dello Stato, il responsabile del rogo divampato lo scorso 31 luglio in
località Salita Ronchetti, nell’immediato entroterra di Genova. Erano le 13.30 quando si sviluppò un vasto incendio boschivo: per domare le fiamme dovettero intervenire Forestali, Vigili del Fuoco, Volontari AIB e l’elicottero regionale.


Da quel giorno, risolta l’emergenza, le indagini sulle cause non si sono mai interrotte. Fino ad arrivare agli ultimi sviluppi: il Comando Stazione della Forestale di Genova Prato è riuscito ad individuare nelle scorse ore il preciso punto d’innesco delle fiamme e quindi a risalire alla causa dell’incendio, riconducibile ad un falò di residui vegetali acceso incautamente.
Dal punto d’innesco alle responsabilità, la pista ha portato a T.E., 48enne, che è stato quindi denunciato a piede libero. La sua colpa: non aver prestato la dovuta attenzione alle fiamme. “Purtroppo in Liguria – scrive il Corpo Forestale dello Stato – la causa di una percentuale considerevole di incendi boschivi è ancora da ricondursi all’imprudente accensione di fuochi liberi nelle prossimità del bosco. Spesso una minima disattenzione, o il repentino mutare delle condizioni del vento innescano incendi boschivi anche catastrofici”.
Vetrina Ricami
Vetrina Ricami


Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *