full screen background image
Search

Antincendio 20% Madonie, oltre il danno sulle giornate, la beffa sugli stipendi !

Antincendio 20% Madonie, oltre il danno sulle giornate, la beffa sugli stipendi !

di redazione – 17/12/2015. E’ proprio così cari amici e colleghi forestali, gli operai forestali dell’antincendio 20% delle Madonie e cioè del distretto 8 – 9  di Palermo, ancora oggi devono percepire parte degli stipendi del mese di settembre e il mese di Ottobre. Gli operai attualmente in forza sulle montagne madonite attendono con ansia l’arrivo delle spettanze arretrate, ma ad oggi non c’è ombra di nulla. Nei giorni scorsi sono state pagate alcune perizie agli operai Azienda dello stesso distretto e visto tale azione, si pensava che anch’essi avrebbero avuto tali mesi arretrati. Purtroppo conosciamo bene i problemi che si sono avuti nell’anno in corso per il settore forestale, ma sarebbe giusto dare ciò che gli spetta  a tanta gente che attende per passare almeno le festività natalizia in serenità. Nessuna comunicazione è stata data dalle sigle sindacali e infatti i tesserati alla varie sigle sono su tutte le furie vista l’attuale situazione e l’indifferenza che vi è verso il settore antincendio del 20%.

Sperare è giusto, ma tale situazione annuale non è più sopportabile e tollerabile per l’intero settore e psicologicamente accettabile anche per le famiglie che devono ancora oggi caricarsi di un fardello che non è di propria colpa. Alle notizie per il 2016 la situazione sembra non cambiare, in quanto già si parla di fondi e del solito “ci sono e non ci sono”, quindi altro anno da mettere in conto. Soluzione immediata è quella che già da gennaio ci si possa mettere subito in moto con pressioni sulle perizie e fondi, perchè tale somme si possono reperire solo con finanziamenti europei, quindi cari Forestali, passiamo le Festività serenamente (sempre se arrivano gli arretrati) e mettersi in testa che se non si pressa non si mangia…..

Antonio David

Forestalinews



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *