full screen background image
Search

Aosta. Nuovo piano per l’assunzione di 400 operai forestali stagionali nel prossimo triennio

Aosta. Nuovo piano per l’assunzione di 400 operai forestali stagionali nel prossimo triennio

Entro il prossimo gennaio la Regione definirà un nuovo piano per l’assunzione di 400 operai idraulico-forestali stagionali nel prossimo triennio. Lo ha anticipato oggi l’assessore all’ambiente, Albert Chatrian, incontrando i direttori dei lavori e i capi squadra dei cantieri forestali. Ai 400 “si aggiungeranno altri 5/8 operai idraulico-forestali a tempo indeterminato”, ha aggiunto Chatrian.

“Possiamo garantire il minimo di 130 giornate lavorative agli operai anche per il 2020, il 2021 e il 2022. È un segnale – ha proseguito – che dimostra che l’amministrazione ci crede e vuole investire ancora di più nel settore”.

Ad inizio settembre – ha ricordato Chatrian – è stata approvata la nuova graduatoria da 687 candidati a valenza triennale dalla quale verranno assunti, entro la fine del mese, 11 operai per una durata di un mese. Inoltre durante l’estate la Giunta ha approvato l’assunzione a tempo indeterminato di 10 operai idraulico-forestali per il 2019.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *