full screen background image
Search

Attacco social al Ministro dell’Agricoltura Bellanova. Arriva la replica

Attacco social al Ministro dell’Agricoltura Bellanova. Arriva la replica

Teresa Bellanova, neo-ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, è finita al centro delle polemiche social per il look sfoggiato al Quirinale il giorno del giuramento.

L’ex sindacalista è stata oggetto di molte critiche per l’abito blu elettrico indossato durante la cerimonia; gli utenti sui social si sono accaniti anche sul suo aspetto fisico e il suo ultimo titolo di studio, la licenza di terza mediaTommaso Scatigna, sindaco di Locorotondo, ha scritto su Facebook riferendosi all’ex sindacalista: “Immagina incontrarla di notte”. Daniele Capezzone, giornalista de La Verità ed ex portavoce di Forza Italia e de Il Popolo della Libertà, si è lasciato andare al body shaming pubblicando una foto della ministra su Twitter corredata dal commento: “Carnevale? Halloween?”.

La replica della ministra è arriva via twitter. “La vera eleganza è rispettare il proprio stato d’animo: io ieri mi sentivo entusiasta, blu elettrica e a balze e così mi sono presentata. Sincera come una donna #qualcosadiblu”.

In difesa di Bellanova si è schierato il segretario del Pd Nicola Zingaretti, che ha scritto su Twitter: “Con Teresa Bellanova. Senza se e senza ma. Io e tutto il Pd”. Anche Aurelio Mancuso ha criticato il tweet di Capezzone: “E così ⁦Capezzone⁩, il già radicale oggi volgare sovranista machista, ci delizia con i suoi squallidi commenti! Un grande abbraccio a ⁦Teresa Bellanova,⁩ una grande donna!”.

Anche Andrea Orlando del Pd si è posto in difesa del nuovo ministro dell’Agricoltura: “Orgoglioso del Pd che porta al governo una ex bracciante al governo del Paese. Bellanova ha la terza media ma ha studiato all’università della lotta sociale. Ha spesso idee molto diverse dalle mie ma le ragioni per cui la state insultando sono quelle per cui la rispetto di più”.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *