full screen background image
Search

Basilicata: Forestali; soddisfazione Ugl-Fna per ripresa lavorativa

Basilicata: Forestali; soddisfazione Ugl-Fna per ripresa lavorativa

AGR”La Ugl-Fna esprime le proprie felicitazioni e soddisfazione per la ripresa lavorativa dei 32 dottori agronomi e forestali della Regione Basilicata, nella considerazione ulteriore che si è chiusa una parte della vertenza precari che ha visto la Ugl-Fna protagonista nell’intera trattativa e contestuale intesa intervenuta la notte del 30 dicembre 2013″.
E’ quanto dichiara in una nota il Commissario Provinciale della Ugl-Fna di Matera Francesco Pirretti.
“Va dato merito all’intera Giunta Regionale – continua la nota – che si è prodigata appena insediata alle urgenti vertenze che interessavano la Regione Basilicata. Va dato anche merito alla Giunta Regionale e al Commissario Straordinario dell’Alsia di aver adottato gli atti prioritariamente, così come la legge prevede, con l’adozione della DGR n. 4 del 08/01/2014 per la soluzione della vertenza precari Alsia e poi con la DGR n. 77 del 30/01/2014 per la soluzione della vertenza Precari-Dipartimento Ambiente. Per quanto concerne la divenuta seconda parte della vertenza e precisamente quella relativa ai precari Alsia, nei giorni scorsi abbiamo prima diffidato l’Alsia ad adempiere e poi con una seconda nota abbiamo chiesto l’accesso agli atti sia all’Alsia che alla Regione ai sensi e per gli effetti della Legge 241/90 nonché dell’art. 328 del c.p. per gli aspetti penali della vicenda”.
Per il sindacato la chiusura di uno dei due procedimenti gemelli – precari Dipartimento e precari Alsia – è la prova del 9 che in alcune stanze burocratiche sia della Regione che dell’Alsia si sarebbe consumato un “vero e proprio abuso d’ufficio”. “I lavoratori – evidenzia Pirretti  -valuteranno nelle prossime ore, con documenti alla mano, di formulare apposito esposto alla Procura della Repubblica di Potenza e a quella di Matera per quanto sta accadendo. Si ritiene, quindi – conclude Pirretti – che il Presidente della Giunta promuova nell’immediato un tavolo a cui possano prendere parte le organizzazioni sindacali interessate, tutti i dirigenti interessati al procedimento sia di parte Regione che di parte Alsia per la composizione bonaria e risoluzione definitiva della vertenza Alsia”.

basilicata.net



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *