full screen background image
Search

Basilicata: Idraulico forestali per pulire e monitorare Tanagro

Basilicata: Idraulico forestali per pulire e monitorare Tanagro

Sugli eventi piovosi a carattere eccezionale che hanno determinato allagamenti diffusi in tutta la piana includendo il Vallo di Diano e determinando situazioni di disagio per le famiglie le cui abitazioni sono ubicate nei pressi o in prossimità del fiume Tanagro è intervenuto il Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaele Accetta che ha riportato il problema sul piano dell’attuale e drammatica situazione che stanno vivendo gli operai idraulico forestali dell’ente rimasti a lungo e ancora senza stipendio mentre molti sono in cassa integrazione. E appunto ieri Accetta ha proposto un possibile e concreto loro impiego nella fase di pulizia del Tanagro in quanto in diversi punti il letto del fiume appare sporco e necessita di essere ripulito, situazione ciclica e annosa che genera puntualmente un ingrossamento e dunque lo straripamento in molti punti. Inoltre il Presidente dell’ente montano parla dell’impiego degli idraulico forestali nel delicato momento del monitoraggio in loco che vedrebbe così arginato anche il fenomeno del dissesto idrogeologico. Proposte concrete – promette- che presto finiranno sul tavolo di discussione.

Antonella Citro



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *