full screen background image
Search

Calabria: operaio forestale ucciso a colpi di fucile

Calabria: operaio forestale ucciso a colpi di fucile

La vittima è un uomo di 58 anni, residente a Stilo. Nel maggio scorso era sfuggito ad un agguato mentre era in auto con moglie e figlio

Nuovo omicidio in Calabria. Ucciso a colpi di fucile un operaio forestale. Si tratta di Vincenzo Ierace, 58 anni, del quale non si avevano più notizie dalla mattinata di ieri. Il suo corpo è stato trovato nelle campagne di Stilo. Accanto al cadavere sono state rinvenute quattro cartucce calibro 12.

Sfuggito ad un altro agguato. Residente nel centro della provincia reggina, Ierace era sfuggito ad un agguato compiuto nei pressi di Guardavalle lo scorso 16 maggio. In quell’ccasione era in compagnia della moglie e del figlio, a bordo di un fuoristrada. Riportò solo lievi ferite, ma riuscì a scamparla. Non ora. I killer stavolta sono andati a colpo sicuro e lo hanno freddato mentre si trovava tutto solo nel suo podere agricolo, a poche centinaia di metri dall’abitazione dove viveva con la famiglia. Sul posto per le indagini e i rilievi sono giunti i carabinieri della Compagnia di Roccella, quelli di Locri e della scientifica di Reggio Calabra.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *