full screen background image
Search

Catanzaro, Sottoscritto protocollo d’intesa Università-Consorzio di Bonifica

Catanzaro, Sottoscritto protocollo d’intesa Università-Consorzio di Bonifica

Sottoscritto nella sede consortile un protocollo d’intesa tra la Fondazione Università di Catanzaro “Magna Graecia” e Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese: a firmarlo i rispettivi presidenti prof. Arturo Pujia e Grazioso Manno (foto). Il Protocollo, che si articolerà in una serie di specifici accordi di programma, è frutto di una collaborazione tra gli Enti e  parte dall’assunto che per migliorare la qualità della vita occorre portare avanti un modello di sviluppo che ha il suo cardine nel territorio, negli spazi di vita concreti con i suoi valori ed elementi di distintività che fanno capo ad Istituzioni Universitarie e quindi hanno come punto di riferimento i giovani. “E’ una alleanza tra il sapere e la ricerca accademica con la cultura dell’esperienza rappresentata dal Consorzio di Bonifica  che ci inorgoglisce molto – ha commentato Grazioso Manno –  e a tal proposito mettiamo a disposizione le nostre capacità operative per creare e migliorare spazi di vivibilità in una visione di sviluppo equilibrato del territorio che ha nella sede universitaria di Catanzaro un punto di eccellenza”. “La gestione dei luoghi di socializzazione all’aperto degli studenti – ha dichiarato Arturo Pujia  – è prioritariamente un problema culturale, sul quale siamo impegnati e  il Consorzio di Bonifica è una istituzione virtuosa che nel nome dell’autogoverno e della sussidiarietà opera in modo attivo e concreto”. Il Presidente Pujia nel sottolineare l’importanza dell’accordo ha altresì affermato che “questo è un bel segnale anche all’esterno che servirà ad aumentare il prestigio dell’istituzione universitaria e della città di Catanzaro”. L’accordo di programma prevede interventi costanti  in base alle indicazioni della Fondazione UMG al Consorzio, per valorizzare sempre di più gli spazi e renderli appetibili e fruibili. Questi interventi, verranno garantiti dal Consorzio con il personale stagionale consortile e con gli operai idraulico forestali nel rispetto della LR 11/2003 e del Piano attuativo di Forestazione. L’importante collaborazione ha anche due aspetti di assoluto rilievo. Uno è relativo alla promozione di iniziative culturali e turistiche e l’altro, di sviluppare forme di collaborazione e di interscambio su attività di ricerca applicata, di didattica, di studio su particolari aspetti delle attività istituzionali del Consorzio, di formazione permanente del personale consortile anche mediante la realizzazione di corsi e di stage di dottorati ed attività collegate, al fine di garantire una migliore e sempre aggiornata realizzazione dei rispettivi fini istituzionali.

Ufficio Stampa Ionio Catanzarese



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *