full screen background image
Search

Cessata la massima pericolosità per gli incendi boschivi in Piemonte

Cessata la massima pericolosità per gli incendi boschivi in Piemonte

Si chiude quest’oggi, martedì 12 settembre, lo “stato di massima pericolosità per incendi boschivi” su tutto il territorio della Regione Piemonte.

Il dirigente regionale del settore Protezione civile e Anti Incendi Boschivi, il dottor Franco Licini, ha ratificato la determina, “valutata la cessazione delle condizioni di massima pericolosità, come emerge dalla situazione meteorologica in atto e da quella prevista dai prodotti del Centro funzionale dell’Arpa Piemonte”.

In Piemonte il massimo rischio di incendi boschivi era stato dichiarato il 21 agosto scorso. In data odierna, quindi, cessano il divieto di “azioni determinanti anche solo un potenziale innesco di incendio” nell’arco di cento metri dai boschi.

Non cessa, invece, il buon senso nell’uso di fiamme libere in territorio boschivo.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *