full screen background image
Search

Corruzione: 5 forestali ed un imprenditore arrestati a Brindisi

Corruzione: 5 forestali ed un imprenditore arrestati a Brindisi

(AGI) – Brindisi, 9 nov. – I carabinieri di Brindisi hanno arrestato cinque uomini appartenenti al Corpo forestale dello Stato e un imprenditore, ritenuti responsabili di corruzione, truffa e abbandono di rifiuti. L’indagine e’ stata coordinata dal sostituto procuratore Milto Stefano De Nozza, che ha chiesto e ottenuto dal gip Paola Liaci due ordinanze di custodia cautelare in carcere e quattro ai domiciliari. Le ipotesi accusatorie contestate sono corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio e rivelazione di segreto di ufficio, nonche’ concorso in abbandono incontrollato di rifiuti, peculato, falsita’ ideologica commessa dal pubblico ufficiale, abuso d’ufficio e truffa aggravata ai danni dello Stato. I particolari dell’operazione saranno illustrati dal procuratore della Repubblica di Brindisi, Marco Di Napoli, in una conferenza stampa che si terra’ alle 10,15 in Procura.(AGI)

Vetrina Ricami


Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *