full screen background image
Search

Foggia, bosco Incoronata: gli interventi forestali soddisfano Legambiente e Wwf

Foggia, bosco Incoronata: gli interventi forestali soddisfano Legambiente e Wwf

E incoraggiano l’Ente a proseguire il recupero ambientale dell’area naturale protetta

FOGGIA – Gli interventi forestali nel bosco incoronata sono necessari per la tutela dell’area. Il circolo Gaia di Legambiente e il Wwf Foggia esprimono apprezzamento per gli interventi di rinaturalizzazione avviati in questi giorni nel bosco Incoronata e incoraggiano l’Ente parco a proseguire in maniera decisa sulla strada del recupero ambientale dell’area naturale protetta. «Gli interventi di taglio boschivo in corso nel Parco – si legge in una nota – sebbene possano apparire ad un pubblico non informato come un attacco alla natura, sono fondamentali per avviare il necessario processo di trasformazione del bosco artificiale presente all’interno dell’area protetta e favorire la crescita delle specie arboree autoctone. L’area oggetto di intervento è un rimboschimento artificiale eseguito in tempi relativamente recenti con specie (pini ed eucalipti) del tutto estranee sia all’habitat fluviale del torrente Cervaro che al paesaggio della piana del Tavoliere e con criteri che non tenevano conto della necessità di tutelare i popolamenti arborei esistenti».

 



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *