full screen background image
Search

…..ma il nuovo governo Conte non ha la maggioranza nel paese

…..ma il nuovo governo Conte non ha la maggioranza nel paese

Sette punti in un mese: la crisi annunciata tra un cocktail e un ballo al Papeete beach costa cara a Salvini che vede la Lega sprofondare nei sondaggi dopo mesi di irresistibile ascesa nelle analisi dei consensi degli italiani.

Lontano il 38% sfiorato ad inizio agosto, ma secondo l’ultimo sondaggio dell’istituto Tecné per l’agenzia Dire la Lega scende pure sotto la quota registrata alle ultime elezioni europee (34,3%).

Secondo il “Monitor Italia” al 5 settembre 2019 il Carroccio è scesco al 30,7%. Al contrario sale il gradimento degli italiani nei confronti del presidente del Consiglio Giuseppe Conte: il 43,8% degli intervistati ne promuove l’operato (era il 34% a fine Luglio).

Ampliando l’indagine però si può notare come a guadagnare di più nell’ultimo mese sia il Movimento 5 stelle, salito di 4 punti percentuali dal  17,6 al 21,7%. Più freddi gli elettori dem: il Pd sale dal 22,5 al 24,4%. Gli elettori hanno mal digerito il cambio di linea col passaggaggio dalla richiesta di un “governo di svolta” al “Conte bis”. Il segnale dato da Calenda potrebbe minare inoltre le anime più movimentiste innescando i prodomi di una scissione dei renziani per ora solo raffreddata.

Più o meno stabili gli altri: +1% per Fdi (ora al 7%); -0,2 per Forza Italia (7,9%); guadagnano qualcosa Sinistra (+0,1%) e +Europa (+0,3%); in calo i Verdi (-0,7%).

 



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *