full screen background image
Search

Incendi: il 65% in Sardegna è doloso

Incendi: il 65% in Sardegna è doloso

Più incendi, di cui il 65% di natura dolosa, ma meno ettari distrutti dalle fiamme. È quanto emerge da un primo bilancio dei roghi scoppiati dall’inizio della stagione in Sardegna. Lo ha spiegato all’ANSA il comandante del Corpo forestale, Antonio Casula, tracciando un primo bilancio. “Alla data dell’1 settembre abbiamo avuto un aumento del 6% del numero degli incendi rispetto agli ultimi dieci anni, ma la superficie boschiva interessata – conferma – è inferiore del 67%. Questo dato dimostra l’efficacia della campagna antincendio portata avanti finora”. Complessivamente sono andati in fumo poco più di 5mila ettari tra area boschiva e non: negli altri anni in un solo incendio si sono toccati anche gli 8mila. “Basti pensare che a Gran Canaria in una sola giornata le fiamme hanno distrutto 3.600 ettari di territorio per capire quanto l’apparato in Sardegna abbia funzionato – sottolinea Casula –

lasicilia



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *