full screen background image
Search

La classe dirigente della Regione Sicilia è promossa a pieni voti. Bonus da 6mila euro

La classe dirigente della Regione Sicilia è promossa a pieni voti. Bonus da 6mila euro

Eccellenza ed efficienza per i dirigenti della Regione Siciliana: è quanto emerge dalla “Relazione sulla performance 2018″ deliberata dalla giunta il 18 luglio che cozza però con il rapporto della Cgia di Mestre che, tempo fa, bollò la pubblica amministrazione dell’Isola come tra le peggiori d’Italia e delle regioni europee (185esimo posto su 206).

La classe dirigente della Regione, come riporta Francesco Lo Dico in un articolo del Giornale di Sicilia, è promossa a pieni voti: 848 burocrati su 897 sono valutati tra il 9 e il 10. E per i dirigenti di prima fascia ecco i bonus da seimila euro.

Il metodo di valutazione, da gennaio 2020, si avvarrà di un giudizio fondamentale, quello dei cittadini che esamineranno i servizi fruiti. Il giudizio terrà così conto di chi veramente dovrebbe giudicare l’operato della pubblica amministrazione.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *