full screen background image
Search

L’area boschiva più grande in Italia? In Sardegna

L’area boschiva più grande in Italia? In Sardegna

C’erano anche le assessore ad Ambiente e Turismo, Donatella Spano e Barbara Argiolas, all’inaugurazione dell’Anno forestale della Sardegna 2018-2019.

Intervenendo al convegno “Foreste e Turismi” organizzato per l’occasione nella sede della Camera di Commercio di Nuoro, Spano ha ricordato che “l’Isola, con 1,2 milioni di ettari ha la più estesa ricchezza boschiva del Paese, in grado di giocare un ruolo essenziale in termini di salvaguardia dei nostri ecosistemi”. In questi anni, ha aggiunto, “specialmente a partire dalla nuova legge forestale e ora anche grazie alla Rete escursionistica regionale, abbiamo lavorato bene e con grande efficacia sulle politiche di gestione”. E adesso, ha annunciato, “dobbiamo transitare verso la bioeconomia, parola chiave per un futuro di sostenibilità”.

Anche per questo, “è stata avviata un’iniziativa di cooperazione tra regioni del Mediterraneo per adottare le migliori pratiche innovative, partendo dal presupposto che le foreste hanno una parte fondamentale nella mitigazione dei cambiamenti climatici attraverso la capacità di riduzione delle concentrazioni di anidride carbonica in atmosfera”. Per Barbara Argiolas, “la tutela del paesaggio e la fruizione sostenibile sono al servizio dell’idea di turismo che abbiamo per la Sardegna”. In questo percorso, ha continuato, “rientra la nascita della Rete Escursionistica della Sardegna, istituita dalla legge del turismo del 2017, una grande occasione di sviluppo per le zone interne, grazie alla sua possibile interconnessione con gli altri attrattori presenti sul territorio quali i Borghi e i cammini religiosi e con i progetti su turismo slow e attivo che stiamo portando avanti”.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *