full screen background image
Search

Le priorità di Ragusa

Le priorità di Ragusa

Servizi e immagine. Sono i due punti su cui battere per dare ai turisti un’immagine positiva della città. Ecco, quindi, l’avvio dell'”originale” quanto mai insolito progetto di ideare dei costumi d’epoca che faranno da divisa ai custodi dei bagni pubblici dell’ex Palazzo delle Poste, in pieno centro storico, attualmente in fase di “studio” da parte dell’esperto del Centro storico, dott. Franco Vanella, ed anche il raggiunto accordo con la forestale di Ragusa per garantire la manutenzione, la scerbatura e la vigilanza diurna dei tre parchi cittadini di Monserrato, San Giuseppe ‘U Timpuni e Parco del Dirupo Rosso, oltreché delle scuole di proprietà comunali: le scuole medie “De Amicis”, “Giovanni Falcone”, “Carlo Amore”, le scuole materne di “Treppiedi Nord” e “Treppiedi Sud”.
Insomma, l’occhio vuole la sua parte, ma non si tratta soltanto di estetica, visto che i parchi sono stati per tanto tempo in degrado, abbandonati a se stessi e in balia di vandali che ne hanno distrutto sedili e bambinopoli, per cui è anche una questione di servizi oltreché di immagine. “L’accordo stipulato con laforestale – ha detto il sindaco, Ignazio Abbate – tende a valorizzare e a riqualificare aree comunali per renderle fruibili ai cittadini e ai turisti”.2013-08-23_073450

Vetrina Ricami


Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *