full screen background image
Search

Lecco: INCENDIO SUL GRIGNONE SPENTO IN MENO DI TRE ORE.

Lecco: INCENDIO SUL GRIGNONE  SPENTO IN MENO DI TRE ORE.

GRIGNA SETTENTRIONALE – Dalle 11 circa e per tre ore una ampia coltre di fumo ha coperto una zona boschiva sul versante valsassinese della Grigna Settentrionale. L’incendio è stato spento grazie all’intervento congiunto di volontari, Forestale e Vigili del Fuoco. L’elicottero giunto in Comunità Montana non è potuto intervenire direttamente a causa delle fortissime raffiche di vento.

La segnalazione poco dopo le 11, quando da buona parte della Valsassina si è iniziato a notare quel denso fumo che si levava al di sopra dell’abitato di Pasturo. Il fatto è stato subito segnalato ai Vigili del Fuoco che per competenza hanno girato l’informazione al Corpo Forestale dello Stato ed ai volontari attivi in Valle.

Sull’area non ha potuto lavorare un elicottero che avrebbe dovuto irrorare d’acqua il bosco – ma è stato in grado di portare in loco tre Vigili del Fuoco.

Le fiamme hanno interessato un terreno di cento metri per cento di dimensioni; appena al di sotto un boschetto, che è stato risparmiato grazie alla pronta attivazione dei soccorsi. Ad intervenire quattro volontari dell’antincendio boschivo di Pasturo e altrettanti di Moggio (coordinati dal Servizio Antincendio della Comunità Montana guidati da Giorgio Colombo), tre forestali nonché i tre pompieri giunti con l’elicottero. Altri volontari sono in arrivo da Cortenova.

Adesso è in corso la bonifica della zona; particolare attenzione andrà riservata al monitoraggio della situazione dato che il vento caldo potrebbe riattivare delle braci e nella peggiore delle ipotesi trascinare altrove materiale infuocato.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *