full screen background image
Search

Marsala, I Rifiuti solidi urbani non devono superare le 35 tonnellate al giorno. La città insorge contro Musumeci !

Marsala, I Rifiuti solidi urbani non devono superare le 35 tonnellate al giorno. La città insorge contro Musumeci !

La città di Marsala è stata fortemente penalizzata da un provvedimento regionale, voluto dal presidente Nello Musumeci, che, con un tratto di penna, ha deciso nell’immediato che l’RSU conferito non deve superare le 35 tonnellate giornaliere.
La spazzatura che si ritrova in giro per le strade, seppure nelle ultime ore sia stata ripulita la città, non dipende dal Comune.Gli operatori di Energetika Ambiente non possono raccogliere l’indifferenziato perchè non c’è il luogo fisico dove poterlo conferire.
Sono state tante le polemiche e i malumori dei cittadini in tal senso ma il sindaco, Alberto Di Girolamo, e la sua Giunta qui non c’entrano nulla.
Indiscriminatamente il Governo regionale ha equiparato le realtà virtuose, come Marsala, ai Comuni che hanno scarsissime percentuali di differenziata, come Palermo ferma al 10% o come Siracusa al 5%.
Marsala, lo decide la Regione, paga le colpe di altri Enti Locali, soprattutto pur chiedendo risposte concrete, al Governo di …



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *