full screen background image
Search

Pallet Cpr da foreste a gestione sostenibile

Pallet Cpr da foreste a gestione sostenibile
Cpr System, l'azienda leader italiana per gli imballaggi riutilizzabili a sponde abbattibili, conferma la sua vocazione alla sostenibilità e alla tutela dell'ambiente anche con i propri pallet in...

Cpr System, l’azienda leader italiana per gli imballaggi riutilizzabili a sponde abbattibili, conferma la sua vocazione alla sostenibilità e alla tutela dell’ambiente anche con i propri pallet in legno che hanno ottenuto una certificazione dall’altissimo valore etico, la Pefc. I pallet Cpr fregiati con il marchio Pefc garantiscono una materia prima legnosa che deriva da foreste gestite in maniera sostenibile secondo rigorosi disciplinari che obbligano alla conservazione della foresta come habitat per animali e piante; al mantenimento della funzione protettiva delle foreste nei confronti dell’acqua, del terreno e del clima; alla tutela della biodiversità degli ecosistemi forestali; alla verifica dell’origine delle materie prime legnose; alla esecuzione del taglio delle piante rispettando il naturale ritmo di crescita della foresta; al rimboschimento delle aree tagliate o alla rigenerazione e rinnovo naturale; alla tutela dei diritti e della salute dei lavoratori e dei proprietari forestali.

Questa certificazione ottenuta da Cpr System è un nuovo tassello virtuoso che va ad arricchire la grande attenzione che da sempre l’azienda di Gallo rivolge alle tematiche ambientali. Dagli imballaggi in plastica riutilizzabili e riciclabili movimentati con il sistema a ciclo chiuso a impatto ambientale zero, si giunge oggi al pallet di legno con la certificazione forestale sostenibile che conferma l’attenzione che da sempre l’azienda rivolge ai valori etici ed ambientali.

Il sistema pallet di Cpr System è operativo dal 1 aprile 2009 e in cinque anni di attività è stato in grado di offrire agli oltre 1000 soci, una modalità di movimentazione competitiva che ha raggiunto oggi numeri al di sopra delle aspettative con circa 5 milioni di movimentazioni e il trend in crescita. (a.t.)



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *