full screen background image
Search

Puglia,mancano le risorse per il servizio AIB 2016

Puglia,mancano le risorse per il servizio AIB 2016

Ci risiamo: puntuale, come l’arrivo della campagna antincendio boschiva (AIB 2016), arriva la notizia della mancanza di risorse necessarie per garantire il servizio. La Regione Puglia, a causa del dimezzamento dei fondi a disposizione in convenzione, tra lo stesso ente ed i Vigili del fuoco della Puglia, seppur dichiarando lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio regionale, riduce del cinquanta per cento gli investimenti e le risorse per la salvaguardia degli insediamenti urbani e del patrimonio boschivo, dimezzando così nei fatti le squadre AIB dei Vigili del fuoco, chiamate a svolgere questo importante compito.

“Il nostro territorio provinciale di Barletta – Andria – Trani resta così senza squadra antincendio boschiva”. A lanciare l’allarme il delegato aziendale del distaccamento VVF di Barletta, Giuseppe Rizzi, ed il segretario generale Funzione Pubblica Cgil Bat, Luigi Marzano. “Infatti sono state ridotte le squadre su tutto il territorio regionale, prevedendone solo cinque (una per ogni comando provinciale) e lasciando scoperto il nostro territorio, caricando dunque alle restanti squadre AIB la copertura e l’impegno a garantire il servizio su centinaia di chilometri per l’attività di spegnimento incendi”.

“Riteniamo utile, pertanto, sollecitare la Regione Puglia a prevedere, prima dell’avvio dell’AIB estivo 2016 (cioè nel periodo di massima pericolosità per gli incendi) maggiori investimenti e risorse finalizzate alla copertura di questo territorio provinciale prevedendo un’ulteriore squadra presso il distaccamento dei VVF nella Provincia Bat, ovvero a Barletta, al fine di garantire la sicurezza delle popolazioni e l’efficacia, nonché la tempestività, del servizio di soccorso. Chiediamo, infine, di mettere in campo più risorse e prevedere almeno una squadra AIB presso il distaccamento dei Vigili del fuoco a Barletta a vantaggio dell’intera Provincia di Barletta – Andria – Trani”.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *