full screen background image
Search

Quattro cinghiali chiusi in gabbia Finisce nei guai un bracconiere

RIETI – Gli uomini della stazione Forestale di Scandriglia, durante i servizi di controllo del territorio, dopo aver notato quattro cinghiali catturati all’interno di una gabbia in ferro, hanno programmato appostamenti per cogliere in flagranza il presunto bracconiere. Dopo diverse ore di attesa, in collaborazione con i forestali del comando stazione di Poggio Mirteto, sono intervenuti prontamente nell’esatto momento in cui l’autore del fatto si accingeva a prelevare i malcapitati animali.

Gli agenti Forestali dello Stato, hanno poi proceduto a tutte le doverose e opportune procedure, secondo quanto previsto dalla normativa: sequestro della gabbia (sequestro subito convalidato dall’autorità giudiziaria), liberazione dei cinghiali, identificazione e addebito delle responsabilità all’uomo colto sul fatto. 

Tutto questo, ancora una volta, a dimostrazione di come il rispetto sulla normativa della caccia e la repressione sul maltrattamento degli animali siano due temi importanti nell’impegno della Forestale.

Vetrina Ricami
Vetrina Ricami


Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *