full screen background image
Search

Raffadali(AG), lavoratori forestali regionali a disposizione del comune

Raffadali(AG), lavoratori forestali regionali a disposizione del comune

Raffadali, lavoratori forestali regionali lavorano per il comune
„L’operazione è resa possibile grazie a una convenzione tra la regione siciliana e il comune di Raffadali che ha richiesto l’intervento.“


Ben sedici lavoratori forestali da alcuni giorni sono “in servizio” al Villaggio della Gioventù di Raffadali per portare a termine alcuni lavori di messa in sicurezza dell’intera area, dopo i danni causati dal maltempo di giovedì 15 ottobre.

L’operazione è resa possibile grazie a una convenzione tra la regione siciliana e il comune di Raffadali che ha richiesto l’intervento.

I lavoratori appartenenti al reparto antincendio che, per legge, hanno chiuso il loro servizio il 15 ottobre, per arrivare a completare i 101 giorni previsti dal loro contratto necessitavano di un “extra-time”.

E così, tramite la Protezione Civile regionale si è arrivati a questo escamotage che consente loro di accumulare altri giorni di servizio e, al contempo garantisce la sicurezza dell’intera area del Villaggio.

“Abbiamo prontamente approfittato dell’opportunità – ha dichiarato il sindaco Silvio Cuffaro – per far effettuare degli importanti lavori all’interno del nostro Villaggio.

Il vento fortissimo della scorsa settimana aveva abbattuto diversi alberi, mentre altri risultavano a rischio caduta.

L’intervento dei forestali ha permesso di mettere nuovamente in sicurezza l’intera area che molto presto ritornerà fruibile per tutti, specie per chi (atleti amatori), in questo periodo è abituato a percorrere i sentieri del Villaggio della Gioventù”.

Anche i lavoratori forestali si sono detti soddisfatti e hanno auspicato che venga prorogato il periodo di intervento all’interno del Villaggio, visto che c’è ancora parecchio lavoro da effettuare che renderebbe ancora più accogliente l’intera struttura.

 



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *