full screen background image
Search

Rinchiudevano i figli per andare al bingo: due arresti a Milano

Rinchiudevano i figli per andare al bingo: due arresti a Milano

Abbandonavano a casa i figli di 6, 10 e 11 anni per andare a giocare al bingo. Per questo una coppia è stata arrestata per maltrattamenti e sequestro di persona.

I due, 36 e 40 anni titolari di una piccola attività commerciale, sono stati scoperti dopo le segnalazioni delle maestre del bambino di 10 anni che con fatica aveva raccontato piccoli momenti dell’inferno quotidiano. Pur di andare a giocare, i genitori chiudevano spesso i bambini in camera al buio, in alcuni casi senza mangiare, salvo ritornare soltanto a notte fonda o al mattino. I due sono stati arrestati martedì mentre giocavano in una sala slot mentre i figli erano rinchiusi in casa.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *