full screen background image
Search

Roghi in Piemonte, Lazio e Sicilia, Canadair in azione

Roghi in Piemonte, Lazio e Sicilia, Canadair in azione

Roma, 27 ott. (askanews) – Prosegue, anche nella giornata di oggi, l’impegno straordinario degli equipaggi di Canadair ed elicotteri della flotta aerea dello Stato coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile a supporto delle operazioni svolte dalle squadre di terra e dei mezzi aerei regionali, in particolare in Piemonte, dopo due giornate in cui le condizioni di scarsa visibilità, che non permettevano di operare in sicurezza, avevano comportato la necessità di interrompere, per diverse ore, le operazioni di spegnimento aereo.

Al momento sono 11 le richieste di intervento aereo ricevute dal Centro Operativo Aereo Unificato (COAU) del Dipartimento, 8 dal Piemonte, 2 dalla Sicilia e una dal Lazio.

L’intenso lavoro svolto dai piloti dei mezzi aerei – 6 canadair e un elicottero S64 dei Vigili del Fuoco, più un elicottero della Difesa – ha permesso di mettere sotto controllo, finora, entrambi gli incendi siciliani, mentre gli equipaggi continueranno ad operare in Piemonte e nel Lazio finché le condizioni di luce lo consentiranno, sui roghi ancora attivi.

E’ utile ricordare che la maggior parte degli incendi boschivi è causata da comportamenti superficiali o, spesso, dolosi e che la collaborazione dei cittadini può essere decisiva nel segnalare tempestivamente al numero di soccorso del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco 115 o, dove attivato, al numero unico di emergenza 112 anche le prime avvisaglie di un possibile incendio boschivo. Fornendo informazioni il più possibile precise, si contribuisce in modo determinante nel limitare i danni all’ambiente, consentendo a chi dovrà operare sul fuoco di intervenire con tempestività, prima che l’incendio aumenti di forza e di capacità distruttiva.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *