full screen background image
Search

Salina,Pantelleria e Favignana le tre isole pioniere per l’energia pulita !

Salina,Pantelleria e Favignana le tre isole pioniere per l’energia pulita !

SALINA, Favignana e Pantelleria. Saranno loro le tre isole italiane pioniere nel passaggio dai combustibili fossili all’energia pulita. E faranno parte delle 26 isole europee selezionate per ricevere il supporto di Bruxelles – attraverso lo sportello unico Clean Energy for Eu Islands Secretariat – nella transizione energetica.

I vantaggi

Un passaggio che potrà offrire non pochi vantaggi per i tre territori. Dall’autosufficienza nella produzione di energia alla riduzione dei costi anche dei consumi, alla salvaguardia dell’ambiente. I progetti per ridurre la dipendenza dalle fonti inquinanti come il gasolio e puntare sull’energia di sole, vento e mare sono allo studio da tempo. Ma ora le piccole isole selezionate potranno ricevere sostegno tecnico e consulenza ed essere monitorate per la redazione di un’Agenda per la transizione energetica, in grado di programmare il raggiungimento degli obiettivi e di accedere a sovvenzioni e progetti comunitari. Un percorso di transizione energetica nel quale saranno coinvolti anche istituzioni locali.

Sono più di 2.200 le isole abitate nell’Unione Europea dove, nonostante l’abbondanza di fonti di energia rinnovabile (eolica, solare e dal moto ondoso), “l’approvvigionamento energetico per il loro fabbisogno dipende da costose importazioni di combustibili fossili”,  carburanti “che peraltro possono non arrivare a destinazione quando, ad esempio, c’è mare agitato”, spiega Giuliana Mattiazzo, vice-rettore al trasferimento tecnologico del Politecnico di Torino, struttura da anni attiva nella sperimentazione di fonti energetiche alternative a Pantelleria dove “c’è una centrale a gasolio”. Ora questo progetto porterà le tre isole, grazie al  sostegno della Ue, a diventare delle vere e proprie pioniere dell’energia pulita.



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *