full screen background image
Search

Stipendi a rischio per operai Comunità “Monti Picentini”

Stipendi a rischio per operai Comunità “Monti Picentini”

Rischiano di restare senza stipendi i 120 lavoratori della Comunità Montana “Monti Picentini” di Giffoni Valle Piana. Una vertenza dove, ancora una volta, la burocrazia sta mettendo in bilico il futuro delle maestranze. A denunciare la questione è Carlo Donnarumma, segretario della Fai Cisl Salerno. “Il decreto dell’annualità 2014 per la Comunità “Monti Picentini”, in merito alla forestazione, è stato fatto dalla Regione Campania il 10 novembre scorso. Ma a più di un mese non è ancora pervenuto l’accredito di 510mila euro alla tesoreria dell’ente salernitano”, ha spiegato. Soldi che, se arriveranno, saranno utilizzati per pagare tre delle quindici mensilità arretrate che vantano gli operai del comprensorio picentino. “Ci appelliamo al governatore campano, Vincenzo De Luca, affinché la Ragioneria della Regione liquidi questo importo. Speriamo che la questione si sblocchi subito, altrimenti la tesoreria della Comunità chiuderà e si prospetterebbe un altro Natale nero per queste famiglie”.

Vetrina Ricami


Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *