full screen background image
Search

Sui vitalizi all’ARS, i grillini vogliono replicare le iniziative del presidente alla Camera Fico

Sui vitalizi all’ARS, i grillini vogliono replicare le iniziative del presidente alla Camera Fico

Sui vitalizi all’Ars rischia di calare la mannaia dei ‘grillini’, pronti a replicare in Sicilia le iniziative avviate dal presidente della Camera Roberto Fico, trasferendo l’impegno assunto con gli elettori in atto concreto.

Da un lato, dunque, la convinta difesa dello strumento dei vitalizi del presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, che non ha mai fatto mistero delle sue posizioni sulla materia, dall’altro il tentativo a oltranza dei ‘grillini’.

Sul sondaggio lanciato su Fb dal M5s che ha visto  vincere i favorevoli ai vitalizi, Zafarana  ieri ha commentato: “Chi lavora e la gente che incontriamo per strada è contrario alle pensioni calcolate in modo stellare”.

All’Ars la spesa mensile per i vitalizi ammonta a circa 1 milione 362 mila. Di questi 761 mila 189 euro quelli di 158 ex deputati e 588 mila 708 euro per gli assegni di reversibilità erogati ogni mese per il coniuge e o affini di 129 ex parlamentari deceduti.  Inoltre 165 mila euro vengono erogati mensilmente dal Parlamento siciliano ad altri 30 ex deputati regionali col sistema di calcolo ‘pro rata’, ai quali si aggiungono gli assegni di reversibilità di altri 3 ex deputati non più in vita per un totale di 9 mila 788 euro. Infine  2.832 euro vengono spesi per le pensioni dirette erogate ad altri 4 ex parlamentari regionali con il sistema contributivo.

A ricevere il testo sarà il Consiglio di Presidenza dell’Assemblea regionale siciliana, chiamato ad esprimersi.

Secondo i grillini la proposta potrebbe trovare il via libera, all’interno del Consiglio di Presidenza, anche dei parlamentari  Nello Dipasquale: “di quel Pd che a Roma con Richetti voleva tagliare i vitalizi”, – hanno ricordato ieri in conferenza stampa  i 5stelle- e di Gaetano Galvagno di FdI. A loro potrebbe aggiungersi ed essere decisivo anche il voto del ragusano Giorgio Assenza di #diventerabellissima.

Il calcolo che viene fatto dal M5s parla di un risparmio di 9 milioni di euro sui 18 che rappresentano il totale delle somme erogate per assolvere all’obbligo assunto dalla legge regionale. Sono al momento  317 i beneficiari.

lasicilia



Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *