in , , , , ,

Non si placa la morsa del caldo nella penisola

Vento Caldo e incendi in Sicilia. Arriva il gran caldo e in Sicilia spuntano i primi roghi. Si tratta, per la maggior parte di incendi di sterpaglie e macchia mediterranea.In alcuni casi, si è verificato che le vampe si siano manifestate vicino ad abitazioni.Giornata di lavoro intensa per i vigili del fuoco che hanno operato in tutto il territorio etneo.

Le squadre dei vigili del fuoco di Acireale e Riposto del Comando Provinciale di Catania, hanno appena tratto in salvo 64 bovini di un allevamento in via delle Grazie, 14 ad Aci Catena (CT).Un incendio sterpaglie sviluppatosi nelle vicinanze ha coinvolto il fienile dell’allevamento, minacciando direttamente l’incolumità dei bovini che adesso si trovano al sicuro.Nell’Oasi del Simeto in azione la forestale con l’aiuto dei Canadair per spegnere un rogo nei pressi del fiume San Leonardo.

La notte scorsa, momenti di paura a Scopello, una nota località balneare in provincia di Trapani, per un incendio che ha minacciato centinaia di ville.Il fuoco si è propagato in località Grotticelli poco dopo le 21,30, alimentato dal forte vento di scirocco, si è avvicinato, minaccioso, verso le abitazioni in pochi minuti.In quegli attimi di terrore i villeggianti si sono riversati in strada.

Solo poco dopo la mezzanotte, quando vigili del fuoco e forestali sono riusciti a controllare le fiamme e mettere in sicurezza l’area abitata, i villeggianti hanno potuto fare rientro nelle loro

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Incendi a raffica in Sicilia. Il Governo Regionale preferisce le promesse alle certezze

Carico d’acqua rischioso per un Canadair sulla coste di Agrigento !