in , , ,

SISEF: La scienza utile per le Foreste

Il 3 ottobre 2019, alle ore 15:00, presso l’Aula Magna “G.P. Ballatore” del Dipartimento Scienze Agrarie Alimentari e Forestali (SAAF) dell’Università di Palermo si terrà una conferenza stampa di presentazione del XII Congresso della SISEF – Società Italiana di Selvicoltura e Ecologia Forestale. Il Congresso, intitolato «La Scienza Utile per le Foreste: ricerca e trasferimento», si svolgerà dal 12 al 15 novembre 2019 presso il Dipartimento SAAF dell’Università di Palermo.

A seguire la Conferenza stampa, il ricercatore forestale Giorgio Vacchiano, nominato da Nature tra gli 11 ricercatori emergenti a livello mondiale, terrà il seminario “Cambiamenti climatici. La silenziosa lezione degli alberi”. Il seminario descriverà come alberi e le foreste hanno “imparato” a reagire alle avversità ambientali. Un viaggio dalle montagne italiane alle paludi della Louisiana, dalle savane africane alle foreste vergini del Pacifico, alla scoperta di ciò che gli alberi possono insegnarci a proposito di adattamento climatico e di come le foreste e il legno siano la chiave per la  lotta alla crisi climatica che incombe.

All’incontro parteciperanno Stefano Colazza, Direttore del Dipartimento SAAF, Maria Crescimanno, Coordinatrice Consiglio Interclasse Ambiente e Territorio Agro-forestale Dipartimento SAAF, Federico G. Maetzke, Giuseppe Barbera e Donato S. La Mela Veca, Comitato scientifico del XII Congresso SISEF, Dipartimento SAAF.

https://congressi.sisef.org/xii-congresso/

https://congressi.sisef.org/xii-congresso

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Dal 1 novembre al 31 marzo, divieto di accensione di fuochi per bruciare residui vegetali, o resti di potature.

Forestali Palermo. Corsi su Preposti, non capisquadra. I Sindacati e non solo, chiedono spiegazioni ai dirigenti