in , ,

Agrigento. Carabiniere di rientro dal Nord, mette in quarantena altri tre colleghi che aveva incontrato

AGRIGENTO – Un militare dell’Arma, dopo aver fatto rientro da una delle Regioni del Nord Italia maggiormente colpite dall’epidemia, avrebbe fatto rientro ad Agrigento e incontrato alcuni colleghi.

Le tre persone coinvolte dovranno restare in quarantena per 14 giorni all’interno di una caserma. Questo isolamento fa parte del protocollo istituito dal decreto emanato dal Consiglio dei ministri.

Durante questo periodo di isolamento i tre militari verranno costantemente monitorati e potranno essere raggiunti solo dal personale medico. Le loro condizioni di salute non sarebbero preoccupanti e con molta probabilità nelle prossime ore verranno sottoposti al tampone per confermare o smentire la presenza del virus.

Anche in questo caso, come in altri presenti già sul territorio Siciliano, si tratterebbe di azioni precauzionali attivate per evitare un eventuale contagio.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Turista positiva al Coronavirus a Palermo. Bocche cucite nell’hotel dove pernottava con amici

Graduatoria forestale definitiva 2020 – CATANIA