in , ,

America lo stato più colpito dal Coronavirus. Oltre 5000 morti

Il numero di decessi provocato dal coronavirus negli Stati Uniti ha superato quota 5.000: è quanto emerge dall’ultimo bollettino della Johns Hopkins University. Nel Paese i contagi sono 215.417, i morti 5.116 e le persone guarite 8.566. Come è noto, sempre negli Usa nelle ultime 24 ore è stato registrato un record giornaliero di 884 morti.     Lo stato di New York è quello più colpito, seguito dal New jersey e dalla California, anche se nuovi focolai si hanno in Lousiana e in Michigan.   Anthony Fauci, il massimo esperto americano in malattie infettive e volto della task force contro il coronavirus della Casa Bianca, è stato sottoposto a unasicurezza rafforzata dopo ave ricevuto minacce.

Lo riporta il Washington Post citando alcune fonti, secondo le quali non è chiara la natura delle minacce ricevute dal virologo in chief. Fauci è finito nelle ultime settimane nel mirino dei commentatori di destra e dei blogger che influenzano parte dei sostenitori di Donald Trump.     Nel bel mezzo dell’emergenza coronavirus Donald Trump lancia una maxi operazione antidroga per “difendere gli americani” da chi vuole approfittare della crisi per far entrare negli Stati Uniti droghe illegali.       L’obiettivo è fermare “attori maligni”, come il presidente del Venezuela Nicolas Maduro che con la droga finanzia il suo regime, spiega il presidente americano affiancato dal ministro della Giustizia William Barr e dal capo del Pentagono MarkEsper.

“Dobbiamo evitare che la droga arrivi ai nostri confini. Molte organizzazioni criminali vogliono capitalizzare sull’attuale emergenza”, dice il ministro della Difesa. Gli fa eco Barr: “distruggere i cartelli messicani deve restare la nostra priorità”.   La lotta ai cartelli è utile anche nella battaglia al coronavirus, aggiunge Trump ammettendo di avere allo studio restrizioni ai voli aerei nelle aree più colpite dal coronavirus, fra le quali New York e Miami.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Von der Leyen si scusa con l’Italia: “Siamo con voi”

Basilicata, Braia:“Finalmente gli stipendi 2019 ai forestali”