in , , ,

Appiccava incendi nei boschi dell’Umbria. Arrestato un 78enne

TERNI È stato individuato e arrestato in dai carabinieri forestali il presunto responsabile dei numerosi incendi boschivi che a partire da luglio hanno interessato a più riprese i territori di Montecchio e Guardea. Si tratta di un pensionato DI 78 anni residente in quest’ultimo centro, sorpreso questa mattina dai militari mentre appiccava il fuoco su un’area coltivata ad oliveto, limitrofa ad un bosco. L’uomo – riferiscono i carabinieri forestali – era da tempo
tenuto sotto controllo dagli investigatori, sulla scorta degli elementi raccolti durante le indagini. A condurle, i carabinieri forestali delle stazioni di Montecchio, Orvieto e Amelia, coordinati dal Nucleo investigativo polizia ambiente agroalimentare forestale di Terni.  «Un grazie sentito a quanti si sono adoperati affinché venisse affidato alla giustizia chi ha causato notevolissimi danni a boschi ed uliveti»: così il sindaco di Guardea e presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, commenta l’arresto in flagrante del presunto piromane che da luglio ha provocato diversi incendi nella zona. «Da giorni – afferma Lattanzi – le forze dell’ordine ed in p articolare i carabinieri forestali, cui, a tutti i livelli, va il sentito ringraziamento dell’amministrazione comunale, erano sulle tracce del piromane. Stamattina intorno alle 10, grazie alle accurate indagini che duravano da giorni, la conclusione di questa tanto triste vicenda. Ora la giustizia farà il suo corso». Pur nella soddisfazione per la conclusione di quello che stava diventando «un serio problema in termini di immagine, economia, danni all’ambiente – conclude il sindaco -, è dura ed amareggia prendere atto di queste azioni compiuti da nostri concittadini»

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

25 mila persone hanno manifestato sabato contro il governo romeno

Sciopero del Corpo Forestale, i sindacati dicono no !