Approvazione bilancio e spalmatura disavanzo. I Forestali possono conoscere le sorti sul loro futuro

Può essere un giorno fatale per le sorti dei lavoratori forestali siciliani che da questa giunta regionale possono captare il loro futuro lavorativo in base all’accordo regionale con lo Stato sul disavanzo regionale con relativi tagli in quei settori cardini della Regione Sicilia.

Settore che come sempre include la categoria dei lavoratori forestali che da quanto paventato recentemente da accordi con lo Stato,devono avere dei tagli corposi e cioè incanalarsi nel fattore “se vuoi avere qualcosa da noi, devi far quadrare i conti”, cioè riordino del settore forestale.In base all’accordo firmato qualche giorno fa con lo Stato sullaspalmatura in dieci anni del disavanzo da 1,7 miliardi, la Regione deve approvare la manovra di bilancio entro il 28 febbraio.

E’ probabile, secondo quanto si apprende da fonti dell’Ars, che si procederà all’approvazione dei documenti contabili e finanziari rispettando i tempi previsti nell’accordo con lo Stato, seppure in assenza del rendiconto.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Per quanto tempo bisogna conservare le ricevute del bollo auto ?

Brescia. Riceveva il reddito di cittadinanza ma girava in Ferrari: denunciato