in

Azienda Foreste: Aree Attrezzate di Palermo e Provincia

Girato Ficuzza
Alle spalle della grande e festosa Casina reale di Ficuzza, un tempo palazzina di caccia di ferdinando I re delle due Sicilie, sorge un’area attrezzata ubicata in zona pianeggiante e caratterizzata da una vegetazione a pini mediterranei.Complesso boscato – R.N.O. “Ficuzza” – comune di Corleone
Assenza di barriere architettoniche
1 servizi igienici
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 3 tavoli, per un totale di 0 posti a sedere
1 punti di acqua potabile e 1 punti di acqua non potabile

S. Martino delle Scale
Da palermo raggiungere S. Martino delle scale, località pedemontana a circa 20 km dal capolouogo, caratterizzato ora da un bosco artificiale di pini misti a lembi di lecceta naturale, che stanno gradualmente prendendo il posto delle conifere.In questo contesto ambientale la Forestale ha realizzato una’rea suddivisa in due sub aree, una in località S. Anna o Giacomino ed un’altra in località Piazza reale

Aglisotto
Complesso boscato ” Aglisotto – comune di Monreale
Presenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 8 punti cottura, 14 tavoli, per un totale di 152 posti a sedere
1 punti di acqua non potabile

Casaboli
Complesso boscato “Casaboli- Pippo ” – comune di Monreale
Presenza di barriere architettoniche
7 servizi igienici
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 20 punti cottura, 20 tavoli, per un totale di 230 posti a sedere
3 punti di acqua non potabile

Casalotto – Lago
Complesso boscato “Lago Piana degli Albanesi” – comune Piana degli Albanesi
Presenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 16 punti cottura, 16 tavoli, per un totale di 96 posti a sedere
1 punti di acqua non potabile

Costa Sant’Anna
Complesso boscato “San Martino delle Scale” – comune di Monreale
Presenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 4 punti cottura, 11 tavoli, per un totale di 66 posti a sedere

Cozzo Fornazzo
Complesso boscato “Cozzo Fornazzo” -comune di Godrano
Assenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 10 tavoli, per un totale di 80 posti a sedere
1 punti di acqua non potabile

Girato 2 Ficuzza
Complesso boscato “Ficuzza” Centro abitato Frazione di Ficuzza – pressi ex stazione F.S. – comune di Monreale
Assenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 20 punti cottura, 20 tavoli, per un totale di 120 posti a sedere

Monte Cane
Complesso boscato “Monte Cane” Riserva Naturale Orientata “Lago Gurgo” – comune di Caccamo
Presenza di barriere architettoniche
3 servizi igienici
di cui 1 per disabili
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 16 punti cottura, 18 tavoli, per un totale di 120 posti a sedere

Monte Gradara
Complesso boscato “Monte Gradara” – comune di Borgetto
Presenza di barriere architettoniche
11 giochi: scivoli, altalene e giostra
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 9 punti cottura, 9 tavoli, per un totale di 140 posti a sedere

Pianetti
Complesso boscato di “Gibilmanna – comune di Cefalù
Assenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 8 punti cottura, 21 tavoli, per un totale di 100 posti a sedere
2 punti di acqua non potabile

Piano Cervi
Complesso boscato ” Piano Cervi” – comune di Bisacquino
Presenza di barriere architettoniche
2 servizi igienici
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 17 punti cottura, 17 tavoli, per un totale di 245 posti a sedere
1 punti di acqua potabile e 6 punti di acqua non potabile

Piano Zucchi
Complesso boscato “piano Zucchi” Madonie – comune di Isnello
Presenza di barriere architettoniche
1 servizi igienici
di cui 1 per disabili
1 giochi: scivolo
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 10 punti cottura, 86 tavoli, per un totale di 344 posti a sedere
5 punti di acqua potabile

Pilicelli
Complesso boscato ” Ficuzza” – comune di Mezzojuso
Presenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 25 punti cottura, 18 tavoli, per un totale di 108 posti a sedere

Pizzo Manolfo
Complesso boscato ” Billiemi- Pizzo Manolfo” – comune di Palermo
Assenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 9 tavoli, per un totale di 72 posti a sedere

Pomo Castagnola
Riserva Naturale Orietata “Monte San Genuardo – Santa Maria del Bosco” – comune di Contessa Entellina
Presenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 8 punti cottura, 8 tavoli, per un totale di 80 posti a sedere
2 punti di acqua non potabile

San Martino -Piazzetta Reale
Complesso boscato “San Martino delle Scale” – comune di Monreale
Presenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 6 tavoli, per un totale di 36 posti a sedere

Sanguisughe
Complesso boscato “Sanguisughe” – comune di Polizzi Generosa
Presenza di barriere architettoniche
3 servizi igienici
di cui 1 per disabili
2 giochi: Altalena , Giostra
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 8 punti cottura, 11 tavoli, per un totale di 100 posti a sedere
2 punti di acqua non potabile

 
Santa Caterina
Complesso boscato “Santa Caterina – comune di Castronovo di Sicilia
Assenza di barriere architettoniche
2 servizi igienici
10 giochi: trave – altalena
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 44 punti cottura, 30 tavoli, per un totale di 400 posti a sedere
2 punti di acqua non potabile

Santa Focà
Complesso boscato ” “Santa Focà” – comune di Castelbuono
Assenza di barriere architettoniche
2 servizi igienici
di cui 1 per disabili
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 16 punti cottura, 10 tavoli, per un totale di 60 posti a sedere
1 punti di acqua non potabile

Santa Maria
Complesso boscato ” Carbone” – comune di Lascari
Presenza di barriere architettoniche
Possibilità di effettuare pic-nic grazie a: 7 punti cottura, 7 tavoli, per un totale di 56 posti a sedere
1 punti di acqua potabile

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Ente fauna di Siracusa: il nuovo presidente è Iuvara

Toscana: L’INCERTO FUTURO DELLA POLIZIA PROVINCIALE