in , , , ,

Arrestato in flagranza di reato un operaio forestale di 61 anni a Longi. Ha appiccato un incendio nell’area dei Nebrodi

– Arrestato in flagranza di reato un 61enne di Longi in provincia di Messina, che stava appiccando un incendio in un bosco in località Ferrante di Portella Gazzana. L’uomo, operaio forestale nella giornate di ieri, in prossimità dell’area del Parco dei Nebrodi, ha pensato bene di agire a modo suo, e andare contro le volontà oggettive delle bellezze naturalistiche di un territorio importante come quello della riserva dei Nebrodi.

I Carabinieri l’hanno trovato intento a colpire e subito nè hanno bloccato il gesto, visto che era in possesso di tutto l’occorrente incendiario che è stato sequestrato. Intervenuti subito i Vigili del Fuoco che hanno limitato i danni, evitando che le fiamme si propagassero e evitando un incendio più ampio.

Accusato di incendio doloso in un’area protetta, l’uomo al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Gelo siberiano e forte piogge in arrivo. Dove e quando

Le Prime Pagine dei principali quotidiani nazionali e regionale di oggi 9 Febbraio