in , , ,

Arriva il bonus straordinario di 250 euro. Ecco come richiederlo subito!

Tra le misure in sostegno per lavoratori arriva un nuovo bonus di 250 euro. Oltre al Governo, gli enti locali sono pronti a tendere una mano alle persone in difficoltà. La filiera turistica è stata particolarmente colpita dalla pandemia, nell’articolo precedente abbiamo parlato del contributo a fondo perduto per i tour operator. Oggi, tocca ai tantissimi dipendenti di questo settore a cui l’Ente Bilaterale Turismo Campania ha destinato un aiuto.

Arriva il bonus straordinario di 250 euro. Ecco come richiederlo subito!

Chi lo può richiedere? Innanzitutto, lo possono richiedere i lavoratori che sono stati o sono i dipendenti di alcune aziende turistiche da almeno 1 anno. In particolare, strutture alberghiere e ricettive, agenzie di viaggio, alberghi, stabilimenti balneari, strutture pubbliche e altre.

Nello specifico, il bonus spetta ai dipendenti delle aziende che hanno la loro sede unicamente nelle province di Avellino, Caserta, Napoli e Benevento e non sono multi localizzate. Un altro requisito fondamentale è quello di aver versato il contributo all’ente da almeno 6 mesi. Si aggiunge l’obbligo di essere stati in Cassa Integrazione Guadagni In Deroga o Fondo d’Integrazione Salariale nel periodo che va dal 1 marzo e 31 agosto 2020.

Inoltre, il bonus spetta anche a quei lavoratori stagionali, che hanno avuto il contratto di lavoro dipendente con le strutture turistiche aderenti all’ente perlomeno per due mesi nel 2019. E dunque, arriva il bonus straordinario di 250 euro. Ecco come richiederlo subito!

Come richiedere l’agevolazione

a) Per i dipendenti da almeno 1 anno, bisogna fare la domanda ed allegare le ultime 6 buste paga, nelle quali si evidenzia il pagamento della quota EBTC. Almeno una busta paga deve mostrare di essere stati nel CIGD o FIS .

b) Per i lavoratori stagionali bisogna fare la domanda e presentare 2 buste paga riferite all’anno 2019.

La richiesta è da scaricare direttamente dal sito dell’Ente o cliccando qui. Il modulo compilato, insieme alle buste paga bisogna inviare in formato PDF all’indirizzo bonus@ebtc.it entro il 20 novembre 2020. Il contributo sarà erogato direttamente sull’Iban specificato nella richiesta ed è fino all’esaurimento fondi.

fonte – proiezionidiborsa

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Coronavirus. In Italia ancora record positivi: 21.273 con 128 vittime

Nuova ordinanza. De Luca vieta anche l’asporto