in , ,

ARS.Cancellato l’esercizio provvisorio, ora sono guai per gli operai

Palermo, 21 gen. (Adnkronos) – “La soppressione dell’esercizio provvisorio della Regione siciliana, approvato questa sera dall’Ars, rischia di rivelarsi un colpo mortale non solo per migliaia di lavoratori i cui stipendi sono a rischio, come per esempio Lsu, Resais e Pip, ma in generale per l’attività amministrativa che di fatto verrebbe bloccata, al netto delle sole spese essenziali, colpendo gli enti locali. Una vera e propria sciagura che va evitata a tutti i costi: il governo regionale e l’Assemblea trovino una soluzione immediata”. Così Giuseppe Badagliacca e Nicola Scaglione della Cisal, commentano il voto dell’Ars.

What do you think?

-1 points
Upvote Downvote

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Stato di agitazione dei lavoratori idraulico forestali della Campania. Incontri ad oltranza

Forestali siciliani. Incontro di oggi tra l’ass. Bandiera e i sindacati. Ecco com’è andata …