in , , , ,

ARS. Fondi Forestali attualmente indisponibili per completare le giornate. Si….

Audizione Commissione Bilancio al…l’ ARS delle Segreterie Regionali di Fai, Flai e Uila. Nella seduta convocata dal Presidente On. Savona, erano presenti l’Assessore al Bilancio On. Armao, l’Assessore al l’agricoltura On. Bandiera ed i Dirigenti Generali del Bilancio, del Dipartimento Sviluppo Rurale e del Corpo Forestale, rispettivamente Dott. Tozzo, Dott. Candore e Dott. Salerno.

Abbiamo trattato gli argomenti relativi alle risorse finanziarie occorrenti per completare le garanzie occupazionali del 2020 e la sospensione, e relativo annullamento, dei provvedimenti per il recupero degli arretrati contrattuali 2006/2009. Il Governo, per voce dei due assessori presenti, ci ha assicurato che con un provvedimento legislativo subito assegneranno ai due dipartimenti 15 milioni di euro che serviranno per garantire l’attività lavorativa fino a tutto ottobre, la rimanente parte dei 60 milioni di euro, attualmente indisponibili, sarà sbloccata attraverso accordo stato regione in tempo utile a garantire i livelli occupazionali.

Abbiamo colto positivamente che proseguirà l’attività del comparto forestale e vigileremo perché non ci siano interruzione e tutti i lavoratori completino le giornate di lavoro. In merito alla restituzione degli arretrati contrattuali, l’assessore Bandiera ci ha comunicato ufficialmente che il governo ha deliberato per sospendere ed annullare il recupero delle somme e che il testo da portare subito all’assemblea regionale per votarlo e farlo diventare legge della regione, sarà concordato con noi in seno al Comitato Paritetico Regionale per il lavoro forestale già convocato per giorno 11.

Abbiamo ribadito che le somme erogate ai lavoratori come arretrati, spettavano in quanto adeguamento e recepimento del contratto nazionale di lavoro. Nel 2009 c’è stato un accordo sindacale con le parti firmatarie del contratto, la giunta di governo di allora ha deliberato ed inoltre la legge finanziaria regionale ha istituito i capitoli di spesa. Pertanto queste somme non vanno restituite poiché legittimamente percepite dai lavoratori. Siamo certi che il Comitato troverà la formula giusta per tutelare i lavoratori ed anche i funzionari della regione. Inoltre sotto nostra sollecitazione l’Assessore Armao ci ha assicurato che, assieme ai dirigenti generali, stanno individuando una nuova procedura perché non si accumulino più questi insostenibili ritardi nel pagamento delle stipendi dei lavoratori forestali siciliani.

Manca. Russo. Marino. 

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Operai forestali avviabili presso Comune di Bronte e Maletto – Contingenti 101sti e 78isti.

Forestali, stipendio di Luglio in ritardo. “E dove stà la novità”