in , ,

Blocco dei voli fra Italia e Cina fino a quando non ci sarà un rallentamento del contagio

Italian Foreign Minister Luigi Di Maio (L) is welcomed by Serbian Prime Minister Ana Brnabic (R), Belgrade, Serbia, 10 February 2020 ANSA/ALESSANDRO DI MEO

BELGRADO – Il blocco dei voli diretti fra Italia e Cina “resterà fino a quando la comunità scientifica ci dirà che c’è un rallentamento dei contagi” di coronavirus: lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, parlando ai giornalisti a Belgrado. “In ogni caso continueremo a supportare in ogni modo i nostri connazionali in Cina”, ha detto Di Maio, aggiungendo poi che “vogliamo essere più vicini al governo e al popolo cinesi, vogliamo dare una mano al Paese amico Cina”.
    “In queste ore sta per partire un aereo militare italiano per andare a prelevare Niccolò”, lo studente diciassettenne di Grado ancora bloccato a Wuhan, ha detto il titolare della Farnesina.

ansa

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Tempesta Ciara. Violenta nel Nord Europa , 5 morti e centinaia di voli cancellati

Rischia di saltare la Riforma delle pensioni: i sindacati chiedono chiarezza sulle risorse.