in , ,

Cade un albero su una tenda da campeggio . Muore una bambina di tre anni, la sorella di 10 anni ricoverata in terapia

Succede l’incredibile a Marina di Massa , ove il temporale e il vento hanno fatto vittima una bambina di tre anni. Un albero non regge e cade. Sotto il tronco di un pioppo di 4 metri e i rami finisce una tenda del camping. All’interno anche due bambine, di 10 anni e 3 anni. La più piccola muore sul colpo, la più grande è ricoverata in terapia intensiva. Leggermente ferita la sorella più grande di 19 anni. Illesi i genitori. La famiglia sarebbe di origini marocchine ma residente in Italia, a Torino . È successo nella notte a Marina di Massa, in provincia di Massa Carrara, nel campeggio Verde Mare. Sul posto sono intervenute le automediche del 118 da Massa e Querceta, un’ambulanza da Massa, carabinieri e vigili del Fuoco. È stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso ma non è potuto intervenire per il forte vento. L’area costiera della provincia di Massa Carrara è stata interessata anche da una tromba d’aria.

Gli interventi dei vigili del fuoco si susseguono in diverse zone del Nord del paese. In Veneto per danni da tromba d’aria e pioggia con alberi caduti e pericolanti, strutture divelte, smottamenti. A Vicenza è stato raddoppiato il turno di servizio, inviate squadre e automezzi in supporto da Venezia, Treviso e Belluno; a Verona giunti rinforzi da Padova. Nelle ultime 24 ore tra Lombardia e Veneto gli interventi sono stati oltre 1.000 . 250 invece le operazioni di soccorso in Friuli Venezia Giulia : anche qui tetti scoperchiati, frane e persone bloccate dall’acqua nelle proprie vetture hanno impegnato i vigili del fuoco per tutta la notte.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Inferno di Fuoco sul colle di Altofonte (PA). Evacuate dalle proprie abitazioni circa 400 persone. Supporto di uomini e mezzi da altre province

450 migranti sbarcati nella notte a Lampedusa