in , , ,

Calabria, 10 milioni per lo sviluppo in ambito rurale !

Il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari della Regione Calabriasul Programma di sviluppo rurale 2014-2020 ha emanato il bando della misura 4 – “Investimenti in immobilizzazioni materiali”, Sub misura 4.3 – “Sostegno a investimenti nell’infrastruttura necessaria allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura” Intervento 4.3.1. – “Investimenti in infrastrutture”.

Sul piatto ci sono 10 milioni di euro di aiuto pubblico, destinati ai Comuni ed ai Consorzi di bonifica e volti a sostenere “il miglioramento e l’adeguamento delle infrastrutture di base a servizio delle aziende agricole e silvicole ed a contribuire e a sviluppare una gestione economica sostenibile delle foreste”.

L’operazione interviene sulle infrastrutture che svolgono un ruolo strategico per il miglioramento delle condizioni di accesso e di lavoro all’interno dei comparti agricolo e silvicolo, e finanzia progetti da non oltre 250mila euro di spesa ammissibile.

I progetti finanziabili sono di due tipologie: la prima prevede la realizzazione, ristrutturazione, ampliamento, messa in sicurezza, miglioramento della rete viaria agro-silvo-pastorale, necessaria all’accesso e coltivazione dei fondi agricoli e forestali e di altre strutture forestali. La seconda tipologia finanzia interventi di elettrificazione dei comprensori rurali.

Su 10 milioni di euro, 8,5 sono destinati ai Comuni con più di 5000 abitanti ricadenti nelle aree C e D calabresi, a più elevata densità di imprese agro-forestali o nelle aree soggette a rischi specifici di isolamento, mentre un milione e mezzo è esclusivo appannaggio degli Enti di bonifica.

Le domande di sostegno dovranno essere rilasciate attraverso il portale Sianentro le ore 12.00 del giorno 13 febbraio 2017 e farà fede la data di rilascio informatico sul sistema per la valutazione della tempestività dell’invio.

Oltre alla presentazione telematica, le domande di sostegno, così come restituite dal Sian, unitamente a tutta la documentazione a corredo, dovranno, essere trasmesse, entro i successivi 10 giorni dalla scadenza del termine previsto dal bando per la presentazione della domanda, a mezzo pec all’indirizzo: misurepsr.settore10@pec.regione.calabria.it Farà fede la data riportata sulla ricevuta di accettazione e di consegna della pec. Una volta terminata l’istruttoria e stilata la graduatoria definitiva, l’ente pagatore responsabile del procedimento di liquidazione sarà l’Arcea.

regionecalabria

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

La situazione degli stipendi non migliora neanche per i Forestali calabresi

Chiusa la campagna per il referendum, scatta il silenzio elettorale