in , ,

Caldo record in Australia. Non si fermano gli incendi boschivi

L’Australia batte ancora una volta il record per il giorno più caldo mai registrato: stando ai dati dell’Ufficio meteorologico nazionale, la temperatura massima media ha sfiorato i 42° C.

L’eccezionale ondata di caldo preoccupa oltremodo, in un Paese già devastato negli ultimi mesi da centinaia di incendi boschivi.

“Qui si può davvero sentire che il caldo è estremo e anche il sole brucia molto di più – dice una bagnante – non so se è a causa del famoso buco dell’ozono, ma sento che qui il sole è molto più intenso”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Miccichè: “Il meccanismo amministrativo della Regione è fallito. Non possiamo fare il bilancio”

Forestali Campobasso. Si cerca di garantire le 151 giornate ai lavoratori