in , , ,

Cinque autobotti a sostegno del Corpo Forestale. Il sindaco Di Palermo firma la direttiva

Il sindaco della città Metropolitana Roberto Lagalla, nella mattinata di oggi, ha attuato una direttiva che comprende la dotazione di cinque autobotti a supporto dell’attività antincendio del Corpo Forestale e del dipartimento della Protezione della Ragione Siciliana.

Le autobotti saranno dislocate in punti cardini del territorio e per le Madonie saranno in servizio presso il Campo sportivo “Santa Barbara” di Cefalù, a  Petralia Sottana presso la sede della Postazione antincendio forestale in contrada “Mandarini”; Carini – presso la sede della Postazione antincendio forestale “Montagna Longa”; Giuliana – presso il Parco urbano località “Sant’Anna”;  Misilmeri – presso l’Area artigianale di proprietà della Città Metropolitana di Palermo.

“Si tratta di un’attività di supporto, in totale sintonia con il Corpo forestale della Regione Siciliana e con la Protezione civile regionale, per fronteggiare la crisi causata dagli incendi sul territorio della provincia di Palermo. La strategia di dislocare sul territorio le risorse provinciali a supporto delle squadre antincendio potrà migliorare sensibilmente le azioni di contrasto agli incendi, in quanto si riducono i tempi di intervento che possono diminuire l’impatto dei danni provocati dai roghi sui territori”, afferma il sindaco della Città Metropolitano Roberto Lagalla.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Avviamento lavoratori forestali – ENNA

Cos’è questa storia del gas “gratis” in Basilicata