in , ,

Commissione Europea. I Governi possono pompare quanto serve. “Sospeso il patto di stabilità”

“Oggi, e questo è nuovo e non è mai stato fatto, inneschiamo la clausola generale di salvaguardia del patto di stabilità. Questo vuol dire che i governi nazionali possono pompare nell’economia quanto serve. Stiamo allentando le regole per consentire loro di farlo”. Lo annuncia la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, in un videomessaggio pubblicato su un social network.

“La chiusura della vita pubblica – aggiunge von der Leyen – è necessaria per rallentare la diffusione del virus, ma rallenta anche in modo grave la nostra economia. La settimana scorsa ho detto che avrei fatto qualsiasi cosa sia necessaria per sostenere gli europei e l’economia europea. Oggi sono lieta di poter dire che abbiamo mantenuto la parola data”.

“Le regole sugli aiuti di Stato sono le più flessibili di sempre e consentono ai Paesi di dare soldi alle molte imprese che sono colpite dallo choc improvviso: hotel, ristoranti, società di trasporti, pmi che rischiano di chiudere senza sostegno”.

Oltre all’allentamento delle regole Ue di bilancio (di fatto una sospensione degli obblighi previsti dal patto di stabilità) e sugli aiuti di Stato, al nuovo Qe annunciato dalla Bce e al ricorso al bilancio Ue, “faremo di più, per sostenere voi e le vostre famiglie attraverso questa crisi” provocata dalla Covid-19, ha promesso von der Leyen in un videomessaggio pubblicato oggi su un social network.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Effetto Coronavirus. Ad Aosta i cantieri Forestali rinviati a Maggio

Covid-19. Forestali impiegati nella disinfestazione a Benevento