in , ,

Coronavirus a Mondragone, in arrivo l’esercito per presidiare la zona rossa

Esercito in arrivo a Mondragone, dove il sindaco, Virgilio Pacifico, dal 22 giugno ha aperto una mini zona rossa nel complesso residenziale noto come Palazzi ex Cirio Peccato però che si siano persi qualcuno tra i positivi, molti inquilini del complesso sono stranieri, bulgari, molti dei quali non censiti e si ipotizza che abbiano fatto perdere le tracce, anche per timore di perdere il lavoro; molti sono braccianti agricoli, spesso sfruttati dai caporali di nazionalità bulgara, alcuni dei quali vivono anche agli ex Palazzi Cirio (in mattinata, era trapelato anche un video della fuga dei bulgari dalla zona rossa).

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Sgarbi espluso dall’aula, portato via di peso. Carfagna: «Parole inaccettabili contro me e le donne»

Coronavirus, test a tappeto per i dipendenti Bartolini (BRT). 44 positivi, ma asintomatici