in , , ,

Coronavirus, dalla commissione Ue nuovo approccio positivo verso la pesca

epa06754422 Fishermen are seen during the so called 'levanta' or raise of the net as they perform the traditional tuna fishing art called 'almadraba' at sea near the coast in Barbate, Southern Spain, 21 May 2018. The 'almadraba' fishing art has been used in the region since Phoenician times 3,000 years ago. Fishermen work for two months to place the 'almadraba', a labyrinth of nets in which the tuna fish get trapped as they migrate from the Atlantic ocean into the Mediterranean sea. When the fishing season starts fishermen travel on boats to where the 'almadraba' is placed and raise the nets in which the fish are tangled in order to catch them one by one.

“Finalmente, anche la commissione europea sembra capire la gravità della situazione in cui versa la pesca a causa della pandemia Covid-19 e la necessità di intervenire urgentemente con adeguate misure di sostegno”.


Fai, Flai e Uila Pesca accolgono con grande soddisfazione la proposta avanzata oggi dalla Commissione che prevede una serie di misure da attuare nell’ambito del Feamp, tra le quali la possibilità di concedere ai pescatori una compensazione finanziaria per la cessazione temporanea delle attività, che sarà per il 75% a carico dell’Ue e per la parte restante a carico dello stato, e aiuti anche per il settore dell’acquacoltura.

“Era ciò che chiedevamo, insieme al sindacato europeo del settore pesca Etf; era ciò che si attendevano i pescatori” proseguono Fai-Flai-Uila Pesca “in attesa di conoscere nel dettaglio le misure proposte dalla Commissione europea e le decisioni che verranno prese dal Consiglio e dal Parlamento, esortiamo il nostro governo e i nostri parlamentari a Bruxelles a sostenere con forza in Europa le ragioni del settore e la difesa del reddito e del posto di lavoro di migliaia di pescatori”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Scoperta la truffa delle 500mila mascherine a Torino

La Cisl Sicilia propone dei test periodici per il personale sanitario e assunzioni straordinarie