in , , , ,

Denunciato un 40enne di Bisaccia per “Incendio boschivo”

All’esito delle indagini svolte dai Carabinieri finalizzate ad individuare i responsabili dell’incendio scoppiato qualche giorno fa a Bisaccia, sono emersi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo che, nonostante il divieto di bruciatura nel periodo di massimo rischio per gli incendi boschivi decretato dalla Regione Campania,  avrebbe intenzionalmente appiccato il fuoco per lo smaltimento di residui vegetali derivanti dalla lavorazione del suo fondo agricolo coltivato a grano, appena mietuto, confinante a un’area boscata.

Alla luce delle evidenze emerse, per il 40enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Centro sud continua ad essere interessato dagli incendi

Dopo Pantelleria brucia anche Lipari