in , , , , ,

“È inaccettabile che il personale del Corpo Forestale della Regione Siciliana venga assunto senza concorso”

. È necessario invece che venga avviato un tavolo di trattativa, assieme a tutte le organizzazioni sindacali, per provvedere alla riorganizzazione e al riordino normativo dei ruoli”.

Lo afferma la segreteria regionale della Fp Cgil in una nota indirizzata al Presidente della Regione Musumeci, all’assessore regionale Cordaro, al Dirigente Generale del Comando Corpo Forestale Giovanni Salerno, con la quale si chiede che “il provvedimento venga ritirato immediatamente e che venga data priorità al concorso per l’assunzione delle unità mancanti”.

“Bisogna fare chiarezza sul personale del comparto non dirigenziale da assegnare al Comando del Corpo Forestale della Regione Siciliana – affermano il segretario generale di Fp Cgil Gaetano Agliozzo e il coordinatore regionale Franco Campagna -perché dai proclami di nuovi concorsi e riordini del Corpo, alle offese del Presidente della Regione contro i dipendenti regionali “fannulloni” la soluzione alle carenze di organico non può essere superata con l’immissione nei ruoli di altri dipendenti regionali verosimilmente ultracinquantenni e vicini al pensionamento. E’ di tutta evidenza che le competenze del Corpo Forestale sono del tutto sconosciute dai vertici dell’Amministrazione regionale”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Nuova variante Covid, governo preoccupato. “In Italia gli ospedali rischiano di non reggere”

Regione Lazio. Sistema di videosorveglianza per il contrasto agli incendi boschivi