in , , ,

E’ morta assieme al suo bambino la donna incinta simbolo di Mariupol

Marianna Vishegirskaya in un letto d'ospedale dopo aver dato alla luce sua figlia Veronika, tenuta dal marito Yuri, a Mariupol, Ucraina,

Secondo i media internazionali, sarebbe morta la donna incinta fotografata distesa su una barella ferita e in gravi condizioni mentre veniva evacuato l’ospedale di Mariupol. La foto che ha fatto il giro del mondo in pochi minuti, è diventata il simbolo della guerra e dei bombardamenti contro i civili, insieme a quella della blogger Marianna Pidhurska, anche lei incinta.

Purtroppo, nonostante il rapido intervento dei medici, per la ragazza in barella e il suo bambino, non c’è stato nulla da fare.

Ha partorito, invece, la sera del 10 marzo, dando alla luce una bambina, la blogger ucraina, Marianna Pidhurska, fotografata con il pigiama a pois mentre scendeva le scale tra le macerie. – rainews

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Si ribalta sulla A14 un pulmann di Ucraini diretto a Pescara

“Non ho nessuna intenzione di dimettermi dalla carica di coordinatore regionale di Forza Italia”